La grande fuga delle Ong, sospende trafficano anche tedesca Sea-Eye



VERIFICA LA NOTIZIA
Dopo Msf, anche l’Ong Sea-Eye interrompe il servizio di taxi in mare. La grande fuga dei trafficanti umanitari: “Cari amici – scrive su Twitter -, abbiamo deciso a malincuore di sospendere temporaneamente le nostre missioni di salvataggio”. Il direttore Michael Buschheuer spiega su Facebook che si tratta di motivi di sicurezza dopo l’annuncio del governo libico di una “proroga a tempo indeterminato e unilaterale delle acque territoriali in relazione a una minaccia esplicita contro le ong private”.


Lascia un commento