La grande marcia di Charlottesville: nazionalisti bianchi ‘occupano’ città – VIDEO



La grande marcia patriottica di Charlottesville, Virginia. Nella notte americana centinaia di nazionalisti bianchi ‘armati’ di torce hanno marciato lungo la città fino al monumento di Jefferson in quello che era il parco dedicato al generale sudista Lee e da poco rinominato della ‘emancipazione’ con rimozione del grande generale confederato. Una provocazione che non è stata tollerata.

Era solo l’inizio. Da questa mattina a migliaia stanno convergendo in città. Anche le milizie – legalmente armate.

E sono scoppiati alcuni disordini tra estremisti di sinistri arrivati a contromanifestare e la polizia. Alcuni hanno anche assalito i manifestanti, ma sono stati respinti.


Lascia un commento