CENTINAIA AFRICANI ASSALTANO CITTADINA SPAGNOLA – VIDEO CHOC

ISIS CI STA INVADENDO CON L’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

Un vero e proprio esercito di subsahariani ha assaltato la frontiera spagnola al valico di Ceuta, l’enclave spagnola in territorio africano, alcune centinaia di loro avrebbe sfondato il confine ‘eludendo’ la sorveglianza della polizia dei due paesi, riferisce la stampa di Madrid.

Gli immigranti clandestini che sono riusciti a raggiungere il territorio spagnolo sarebbero quasi 300. Lo sfondamento si è prodotto al valico di frontiera di Tarajal dove i migranti sono giunti correndo in un gruppo compatto che è riuscito a penetrare in territorio spagnolo fino a Piazza Giovanni XXIII. Simbolico.

Guardateli, sono arrivati dove verranno mantenuti.

VERIFICA LA NOTIZIA

Qui sono stati fermati dalla polizia spagnola, che li ha trasferiti al Centro di Permanenza Temporanea degli Immigranti (CCeti) dell’enclave.

Secondo il ministero degli interni di Madrid, 10.751 migranti irregolari sono entrati in territorio spagnolo via terra o mare nei primi sei mesi dell’anno, 3.204 dei quali attraverso le enclave di Ceuta e Melilla.

Ci attaccano da ogni lato. E’ tempo di sparare a chi assalta i confini.



Lascia un commento