IUVENTA, LA ONG ILLEGALE HA SCARICATO IN ITALIA 12 MILA CLANDESTINI – VIDEO

La nave Iuventa, quella sequestrata ieri dalla procura di Trapani per contatti con i trafficanti libici, ha traghettato negli ultimi due anni oltre 12 mila clandestini tra la Libia e l’Italia. Probabilmente molti di più.

A questa ong illegale, la tedesca Jugend Rettet, il governo italiano – se ce ne fosse uno – dovrebbe chiedere un risarcimento pari al costo del mantenimento della massa di giovani maschi scaricati negli ultimi anni.

Le prove dei contatti con i trafficanti della nave Iuventa, nelle immagini diffuse dalla polizia che ha sequestrato l’imbarcazione della Ong tedesca Jugend Rettet:

La cosa più sconvolgente, è che sono tutte ‘notizie’ risapute da mesi se non da un paio di anni. I movimenti in acque libiche sono stati registrati da agenzie indipendenti molte volte. E il fatto che siano serviti centinaia di migliaia di sbarchi per sequestrare appena una sola nave, e che questo venga da una procura e non dal governo, descrive in maniera perfetta quale sia il livello di complicità tra Governo, Ong e trafficanti libici.



Lascia un commento