Poliziotti in rivolta dopo sospensione collega: “Boldrini ci sospenda tutti”



“Un intervento salvavita ad un disperato ripreso in maniera ironico-goliardica si trasforma in un reato di lesa maestà scatenando le ire della ‘madre’ delle ‘risorse’? Oneri ed onori, se la Signora Boldrini gode dei privilegi riservati al terzo scranno dello Stato deve essere disposta ad accettare la critica e l’ironia anche degli uomini in divisa a cui è allergica. Capo Gabrielli, Lei ha perso 10mila punti”.

Lo ha dichiarato oggi il segretario del sindacato di polizia Sap, Gianni Tonelli, che ha lanciato l’hashtag di protesta #sospendeteci tutti.

“Prefetto Gabrielli ha aggiunto Tonelli – con la sospensione del collega della Polizia Stradale di Torino Lei ha perso diecimila punti nei confronti della comunità interna delle forze di polizia”.

VERIFICA LA NOTIZIA
Il problema dei clandestini che ormai percorrono sempre più spesso a piedi o in bicicletta anche le autostrade in Liguria (in particolare a Ventimiglia e nel Ponente) appare un pericolo per i cittadini, che finora non è stato risolto. Ma non ditelo ad alta voce, sennò vi sospendono.

Ci sarebbe un modo molto semplice di ‘fargliela pagare’: smettere di farle da scorta. Se si rifiuta uno, lo sospenderanno. Se si rifiuteranno in cento, si preoccuperanno. Se lo faceste tutti, sarà una rivoluzione.


Lascia un commento