Mantova, Islamici comprano Chiesetta e la trasformano in Moschea



Per la prima volta, gli Islamici comprano in Italia una chiesa e la trasformano in moschea.

L’associazione islamica Nuova Generazione allarga i propri spazi a Lunetta, Mantova. Da un’asta pubblica, grazie ha acquistato i locali attigui all’attuale sede, che ospitavano una piccola chiesetta cristiana: «Saranno locali polifunzionali dove ospiteremo i bambini e dove terremo attività varie, tra cui anche la preghiera» afferma Hammadi Ben Mansour, incaricato dal presidente dell’associazione, attualmente in Marocco, di illustrare pubblicamente quello che è un nuovo passo nell’islamizzazione del territorio, con l’ampliamento dell’ennesima moschea abusiva.

«Non è una moschea» millanta Ben Mansour, sapendo che non può ufficialmente esserlo perché in violazione della legge, ma lo è. E sarà moschea ‘legale’ perché si avvarrà di un cavillo.

VERIFICA LA NOTIZIA
Infatti i locali erano già luogo di culto, lì c’era una piccola chiesa cristiana evangelica. Così, comprandoli, per la prima volta a Mantova, ma non solo, un’associazione islamica si trova in un posto da poter trasformare in moschea ‘legalmente’ perché “luogo di preghiera urbanisticamente in regola”. Poco importa che sia un simbolo, osceno di islamizzazione peggiore di un garage trasformato in moschea abusiva.

Ci stanno occupando. Pezzo di territorio dopo pezzo di territorio. Devono essere fermati.

Ps. Nella foto in alto una chiesa trasformata in moschea in Inghilterra, dove sono centinaia i casi.



Lascia un commento