Femminicidio, un fenomeno numericamente inesistente – DATI



NONOSTANTE GLI ALLARMISMI I CASI STANNO DIMINUENDO E L’EMERGENZA NON C’È

Femminicidio, facile parlare di “bollettino di guerra” ma non è vera emergenza. Se infatti è vero che in poche ore, tra il 13 e il 14 luglio, ci sono stati cinque casi e il totale fino ad oggi è di 29 donne uccise, gridare all’emergenza come fanno in molti significa non conoscere i numeri.

FEMMINICIDIO: I VERI NUMERI

Secondo i dati ufficiali, nei primi cinque mesi del 2017 si sono contati almeno 29 casi. E l’anno scorso addirittura un femminicidio ogni tre giorni, 116 in totale secondo il Ministero dell’interno. Peggio però nel 2013: un femminicidio ogni 2 giorni.

BUFALA FEMMINICIDIO: MASCHICIDI SONO IL DOPPIO (230 VS. 100)

Il grafico mostra il numero di femminicidi dal 2012 ad oggi: sono in calo, non c’è dubbio.

COSA È IL FEMMINICIDIO?

Il termine femminicidio implica che la vittima sia stata uccisa in quanto donna. E’ vera emergenza? Ai giornali piace usare questa parola ma i numeri dicono il contrario.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento