Salvini verso visita alla ‘spiaggia fascista’



”Indagato per ‘apologia di fascismo’ Gianni Scarpa, titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia. Pazzesco. Lasciate lavorare in pace la gente! Con assassini, spacciatori e clandestini a spasso, lo ‘stato italiano’ processa le idee”. Lo ha scritto su Facebook il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini. ”Mettendomi a disposizione di Gianni per un’eventuale difesa legale, mi viene voglia – ha aggiounto – di andare a trovarlo a Chioggia”. Salvini ha concluso il post con gli hashtag #pdacasa e #leideenonsiprocessano.



Lascia un commento