Ius Soli: arrestato soldato Usa, era membro ISIS



Un sergente dell’esercito Usa che aveva prestato servizio anche in Iraq e Afghanistan è stato arrestato per terrorismo alle Hawaii dove era di stanza.

Bonino: “Permesso a chiunque sbarchi”

Si è scoperto infatti che Ikaika Erik Kang, 34 anni, ha giurato fedeltà all’Isis e avrebbe tentato di passare allo Stato islamico documenti militari, oltre ad addestrare alcuni miliziani. Le indagini di Fbi ed esercito sono durate un anno.

Abusivi al Quirinale, il primo corazziere nero – FOTO

VERIFICA LA NOTIZIA
Il sergente è un controllore di volo assegnato alla 25esima Divisione di fanteria di base a Honolulu. Il ruolino di servizio di Kang dice che ha servito in Afghanistan dal luglio 2013 all’aprile 2014 e in Iraq dal marzo 2010 al febbraio 2011. È un soldato decorato con una serie di medaglie, fra cui l’Armi Commendation.

Il sergente avrebbe ammesso di aver promesso l’adesione all’Isis e di aver tentato di aiutare il gruppo terroristico.


Lascia un commento