UE umilia Governo su clandestini: “Sbarchino soltanto in Italia”



Dopo la Francia anche la Germania schiaffeggia il governo italiano: “No alla regionalizzazione delle operazioni di salvataggio”, ha detto oggi il ministro degli esteri Thomas de Maiziere.

A ruota, il commissario Ue greco Avramopoulos, servi della Germania, secondo cui la missione Frontex “Triton” non si può cambiare: “Ha già un mandato ben definito”, ha detto, “Si tratta di migliorare l’attuazione di quanto già deciso. Fa già un lavoro molto buono”. Quello di scaricare i clandestini in Italia.

VERIFICA LA NOTIZIA
E mentre la Spagna ribadisce di voler dare aiuto all’Italia, ma che i porti spagnoli “sono sottoposti ad una pressione importante nel Mediterraneo occidentale”, anche Belgio, Olanda e Lussemburgo si schierano per il no all’apertura di altri porti perché “non sarebbe una soluzione”.

Hanno ragione. La soluzione è chiudere il flusso. Non ampliarlo. Ma il governo PD ha il mandato di inondare Italia ed Europa di africani. Un governo del genere, che attua la sostituzione etnica, è nemico del popolo. Dei popoli.



Lascia un commento