ISLAM, BRUCIATI VIVI IN GABBIE 12 CIVILI



Islamici scatenati. Isis ha brucati vivi 12 civili ad Hawija, la nuova roccaforte dello Stato Islamico in Iraq.

Dopo averli catturati, i miliziani islamici hanno ammanettato i civili e li hanno condotti in gabbie di ferro. Una volta intrappolati dietro le sbarre, i prigionieri, tra cui un’intera famiglia composta da quattro persone, sono stati cosparsi di benzina e dati alle fiamme.

VERIFICA LA NOTIZIA
La città si trova circa 60 chilometri a sud di Mosul, verso la città di Kirkuk, sotto controllo del governo iracheno.

E’ questa la ‘gente’ che stiamo accogliendo in Italia. E’ a questa gente, che stiamo dando la cittadinanza con lo Ius Soli. Ricordate: prima della grande migrazione araba, l’attuale Iraq e tutto il Medio Oriente, erano terre cristiane e zorohastriane.



Lascia un commento