Terrorista Nizza torna a casa: sepolto con rito islamico in Tunisia



Il cadavere di Mohamed Lahouaiej Bouhlel, l’autore della strage islamica di Nizza del 14 luglio 2016, è giunto a Tunisi
su un volo diretto dalla Francia ed è stato consegnato alle autorità tunisine

VERIFICA LA NOTIZIA
Al suo arrivo la salma è stata trasfeita su ordine del pm all’ospedale Charles Nicolle della capitale per la autopsia. Espletate le pratiche di rito il cadavere verrà poi consegnato alla famiglia per essere sepolto con rito islamico nella sua cittadina natale di Msaken, a poca distanza da Sousse, epicentro di un’altra strage islamica di europei.



Lascia un commento