Tunisia: islamico tenta di sgozzare turiste, ferite



Due turiste tedesche, madre e figlia, sono le vittime di un attacco da parte di un islamico armato di coltello nel mercato di Nabeul, nei pressi di Hammamet. Le due donne sono rimaste ferite ma non sono mai state in pericolo di vita.

L’attacco arriva nei giorni del secondo anniversario della strage del resort che fece 38 vittime. Ovviamente, per le autorità locali è escluso il movente del terrorismo.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento