BARI, PROFUGHI IN RIVOLTA: SASSAIOLA CONTRO AGENTI

Violenza all’ormai famigerato Cara (Centro di accoglienza richiedenti asilo) di Bari durante i controlli che periodicamente vengono eseguiti dalle forze dell’ordine per prevenire il compimento di reati, che voi vengono commessi lo stesso.

VERIFICA LA NOTIZIA
BARII richiedenti asilo hanno dato vita ad una sassaiola contro gli agenti della Polizia di Stato (un centinaio in tutto), che hanno risposto con una carica di alleggerimento e il lancio di una decina di lacrimogeni, riuscendo a riportare sotto controllo la situazione. Secondo le prime notizie, ci sarebbe un ferito tra le forze dell’ordine.

Il CARA di Bari è noto per avere ospitato Kabobo, diversi stupratori e alcuni terroristi islamici.



Lascia un commento