Kyenge provoca Patrioti: “Chi cresce in Italia è Italiano”



La clandestini congolese provoca i Patrioti: “Buongiorno Italia! Chi nasce e/o cresce in Italia, è italiano. L’Italia è pronta”: ha scritto la Kyenge sul suo profilo Twitter. Poi aggiunge il delirante hashtag Italiaèpronta. Un commento che ha subito creato discussione con moltissimi utenti che si domandano: “Mi scusi una cosa, ma nel suo paese di origine c’è lo #iussoli ? No mi faccia capire. #coerenza”

In aula intanto la Lega espone cartelli di polemica: “Prima gli italiani”, “stop invasione”, “No ius soli”. Intanto il senatore Volpi è stato espulso per un “vaffanculo” verso la presidenza abusiva.


Lascia un commento