Ungheria: Parlamento approva legge anti-Soros

VERIFICA LA NOTIZIA
Il Parlamento ungherese, con 130 sì e 44 no, ha approvato una severa legge nei confronti delle organizzazioni non governative finanziate dall’estero. Il provvedimento obbligherà tutte le ong che ricevono più di 24mila euro all’anno a registrarsi come organizzazioni sostenute da stranieri oppure chiudere i battenti. Sull’argomento il governo Orban è, da tempo, oggetto delle minacce dello speculatore George Soros.



Lascia un commento