GOVERNO INVIA ALTRI 1.200 CLANDESTINI ALLA ‘NDRANGHETA

Dopo lo sbarco a Reggio Calabria di 346 immigrati, compreso il corpo di uno di loro deceduto per cirrosi epatica, un altro carico di clandestini è in arrivo verso la Calabria a bordo della nave “Diciotti” della cosiddetta Guardia Costiera italiana tornata dalla caccia in Libia.

L’arrivo è atteso per questa mattina intorno alle 11.30 alla banchina di Vibo Valentia Marina. Tra i clandestini, di varie nazionalità e raccattati lungo le coste della Libia, anche un’altra salma.

PARROCO, MISERICORDIA E ‘NDRANGHETA GESTIVANO INSIEME CENTRO PROFUGHI: HANNO RUBATO 100 MILIONI, 68 ARRESTI

VERIFICA LA NOTIZIA
Come di consueto la Prefettura del capoluogo ha già predisposto il piano di accoglienza ed a cui parteciperanno le forze dell’ordine del territorio, i volontari a pagamento di varie associazioni del territorio, la Protezione civile e i sanitari del 118. I migranti saranno trasferiti in vari centri di accoglienza d’Italia. La ‘ndrangheta sta già festeggiando.



Lascia un commento