Nave spagnola verso l’Italia con 400 clandestini a bordo



La famigerata Ong spagnola “Proactiva Open Arms” si prende la sua rivincita rispetto alla guardia costiera libica, che non ha tutti i mezzi dei trafficanti umanitari, e annuncia di avere sottratto alla marina libica ben 391 clandestini. Tra loro, l’immancabile neonato e l’immancabile donna incinta. Servono per le foto.

TRAFFICANTI LIBICI DIFENDONO ONG E SPARANO SU GUARDIA COSTIERA: MSF SI PRENDE 700 CLANDESTINI

VERIFICA LA NOTIZIA
La nave ha preso a bordo i clandestini da due imbarcazioni di colleghi trafficanti intercettati – dicono loro – in acque internazionali. In realtà, come accusa la Tripolitania, proprio sul bordo, dopo telefonate intercorse con i colleghi libici.

Le navi delle Ong vanno affondate. Sono organizzazioni che trafficano clandestini e sono finanziate per islamizzarci.

I finanziatori delle navi Ong che trasportano spacciatori e terroristi in Italia


Lascia un commento