PROFUGO PRENDE IN OSTAGGIO DIRETTORE HOTEL CHE LO OSPITA



E’ stato arrestato con l’accusa di sequestro di persona. Si tratta di un 30enne nordafricano, ospite a spese dei contribuenti di un hotel per profughi nel comune di Venafro, in Molise. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, il giovane, al quale era già stato notificato un provvedimento di revoca delle misure di accoglienza emesso dal Prefetto della provincia di Isernia, rifiutava di lasciare la struttura ricettiva, asserragliandosi all’interno di una stanza e tenendo in ostaggio il responsabile della struttura.

VERIFICA LA NOTIZIA
Solo l’intervento degli uomini dell’Arma, che dopo una lunga trattativa hanno convinto l’immigrato a desistere dal suo intento, ha consentito al responsabile del centro di essere liberato senza conseguenze gravi. Il 30enne è stato immediatamente bloccato e dopo le formalità di rito trasferito in stato di arresto presso le camere di sicurezza dell’Arma a disposizione della Procura della Repubblica di Isernia.



Lascia un commento