Morbillo, Vaccini fatali per 15 bambini: prodotti contaminati



Quindici bambini di meno di 5 anni sono morti in Sud Sudan, a causa della somministrazione sbagliata di vaccini per il morbillo. Lo ha annunciato il ministero della Sanità locale, spiegando che si è trattato di un “errore umano”: i vaccini non erano stati ben conservati, è stata usata una siringa per tutti i bambini e tra chi somministrava i farmaci c’erano persino bambini di 12 anni.

http://voxnews.info/?s=morbillo

VERIFICA LA NOTIZIA
Sono 2 milioni i bambini in tutto il paese che sono sottoposti al programma di vaccinazioni contro il morbillo.
L’Organizzazione mondiale della sanità ha organizzato dei corsi per gli operatori sanitari sud-sudanesi ed e’ l’Unicef a fornire i vaccini al governo. L’Unicef…

Della serie: il morbillo non arriva con i barconi. No, siamo noi ad infettare i ‘barconi’, con il nostro innato razzismo.



Lascia un commento