Biella, spariti decine di cuccioli, associazione animalista denuncia Cinesi: “Li mangiano”



A denunciare il fatto un’associazione animalista biellese, ripresa dai giornali locali. L’associazione ha scritto su Facebook poche righe che hanno provocato l’indignazione di centinaia di persone: “Nel Biellese oroentale c’è una comunità cinese – scrivono -. Fonti certe affermano che in quella zona spariscono in continuazione cani. In un giorno sono mancati all’appello ben 15 cuccioli. Chi di dovere verifichi cosa accade. I cani sono sempre piccoli, spesso beagles. I cinesi prediligono la carne di cane di piccola taglia o comunque cuccioli. Qualcuno faccia qualcosa al più presto”.

VERIFICA LA NOTIZIA



Lascia un commento