Vibo, nave Ong scarica centinaia infetti al porto: 150 con la Scabbia, anche Malaria



VERIFICA LA NOTIZIA
I clandestini arrivano da diversi Paesi, la maggior parte proviene dalla Nigeria (113), dal Sudan (98), dal Mali (71), dal Bangladesh (65). Composite, comunque, le nazionalità, con una sola cosa in comune: nessuno arriva da paesi in guerra. Nessuno dalla Siria. Li ha scaricati a Vibo la nave della famigerata Ong Sos Meditérranée che collabora con i Medici Senza Frontiere, quelli finiti sotto inchiesta per traffico di clandestini, ma che continuano a trafficare. Altri 353 ne hanno vomitati a Crotone, proprio vicino al Cara della ‘ndrangheta.
Tra i 560 migranti ci sono diversi casi di malaria e almeno 150 casi di scabbia. Impossibile individuare a vista casi di Tubercolosi o Ebola.



Lascia un commento