IMMIGRATO LAPIDA E DEVASTA CROCIFISSO A SPRANGATE – VIDEO CHOC



L’atto di vandalismo blasfemo a St. Marein, nei pressi di Graz, in Austria. Davanti ad una scuola. L’uomo, secondo testimoni – ma basta il video – un ‘immigrato di colore’, ha prima lapidato il crocifisso e poi lo ha spezzato in due a colpi di spranga:

La sua nazionalità è al momento sconosciuta. Ecco il crocifisso spezzato in due dalla furia iconoclasta del 37 enne, poi ricoverato in una struttura psichiatrica. Perché sono tutti folli, of course:

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento