Gratis allo stadio, ma solo se sei africano



Domenica al Sant’Elia di Cagliari andrà di scena Cagliari-Empoli, l’ingresso in qualunque settore dello stadio costerà solo 10 euro. Se sei italiano. Se invece sei un fancazzista ospitato in hotel, l’ingresso sarà gratis. E non è un caso isolato, accade in molte città italiane.

VERIFICA LA NOTIZIA
Non saranno destinati agli alunni delle scuole cagliaritane e neppure ai disabili che, sovente, incontrano difficoltà nel seguire Sau e compagni. Nulla di tutto questo. Saranno infatti i cosiddetti profughi ad essere ospitati completamente a spese del club sardo, scappati da non meglio specificate guerre in svariati angoli dell’Africa e ospiti dei centri di accoglienza di Cagliari, San Nicolò Gerrei e Villaspeciosa.

I prezzi degli abbonamenti e dei biglietti continuano a crescere, ma cosa c’è di meglio di una bella iniziativa basata sulla propaganda ipocrita dell’accoglienza senza “se” e senza “ma”? Per i giovani cagliaritani, invece, non resta che pagarsi il biglietto come fanno tutti. Tranne i presunti rifugiati, una marchetta post-Muntari.



Lascia un commento