FRANCIA, PRIMO EXIT-POLL: MACRON IN TESTA CON 60%, LE PEN AL 40%



Come per il primo turno, escono i primi exit-poll di metà giornata. E confermerebbero i dati previsti: il candidato dell’oligarchia Macron sarebbe in testa con oltre il 60% rispetto al candidato del popolo Le Pen sotto al 40% (62 a 38). Sono dati molto provvisori.

VERIFICA LA NOTIZIA

Che sarebbe comunque un risultato straordinario, visto che Le Pen padre, al secondo turno, prese meno del 20 per cento. La domanda: questa crescita dei voti del Front National avverrà in tempo per salvare la Francia? O la ‘transizione’ demografica arriverà prima?

Resta comunque il fatto che il 40% del Paese, la maggioranza dei veri francesi, non è rappresentata. Una massa enorme, che mette in gioco il concetto stesso di democrazia, che non può certo ridursi al dominio della maggioranza per altro ristretta in poche zone metropolitane.



Lascia un commento