Sondaggio choc: 90% Musulmani stupra per divertimento



La prima ricerca socio-culturale sugli abitanti del Medioriente e del Nord Africa

Di cosa parliamo quando parliamo di “giovane uomo arabo contemporaneo”? The International Men and Gender Equality Survey in the MENA ha appena divulgato il primo studio del genere che, ovviamente, conferma tutti gli stereotipi razzisti.

Ecco una panoramica delle risposte più significative ma l’avvertenza è d’obbligo: bisogna leggere il rapporto pagina per pagina fino alla fine e poi guardare con lenti maggiormente messe a fuoco la sponda sud del Mediterraneo.

 

1. Almeno 3 su 4 pensano che l’accesso al lavoro debba privilegiare gli uomini

2. Mentre solitamente i giovani sono più facilmente in favore dell’emancipazione femminile, lo studio indica che egiziani, palestinesi e marocchini smentiscono la regola: sulle donne, gli under 30 condividono la visione tradizionale dei vecchi

3. Tra il 10% e il 40% degli uomini sposati dice di aver usato violenza fisica contro la compagna (tra il 20% e l’80% ammette di aver usato violenza psicologica). Ma si tratta di un più ampio problema familiare, perché 29-50% degli uomini e 40-80% delle donne riconosce di usare violenza sui figli

4. La molestia sessuale è pratica ammessa da 31-64% degli uomini, mentre il 90% sostiene di farlo per divertimento (due su tre affermano che le donne provocano)

5. Tra il 60% e il 90% degli uomini afferma di esercitare forme di controllo su moglie e figlie, da cosa indossano a dove vanno fino a quando devono/possono fare sesso

 

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento