VATICANO DIFENDE NAVI ONG: “ACCUSE VERGOGNOSE”, INCASSA 127 MILIONI DI EURO PER ACCOGLIERE PROFUGHI



Scoppiato lo scandalo delle ONG, Soros sta attivando tutti i politici e scrittori a libro paga. Uno di questi politici è Kyenge:

EUROPARLAMENTARI ‘ITALIANI’ FINANZIATI DA SOROS – CLICCA E SCOPRI CHI SONO I SUOI SERVI

Oggi è intervenuta un’altra delle organizzazioni che lucrano sull’invasione: la CEI, rappresentante del Vaticano in Italia.

“Fermo restando che queste accuse debbano trovare dei riscontri che fin’ora non ci sono stati. Credo che queste accuse abbiano dietro una visione ipocrita e vergognosa di chi non vuole salvare in mare persone in fuga e di chi non vuole fare canali umanitari attraverso i quali le persone potrebbero arrivare in sicurezza, combattendo così ciò che va combattuto realmente: il traffico di esseri umani che finanzia il terrorismo”. Lo ha detto il direttore di Migrantes (Cei), mons. Giancarlo Perego, in un’intervista a Tv2000, commentando le polemiche sulle Ong impegnate nel traffico di clandestini dalla Libia.

Lui vuole le prove. Lui, il cui capo ha trasferito il prete eritreo accusato di essere uno degli organizzatori della tratta, perché non venisse ‘disturbato’.

Sono terrorizzati all’idea di non avere più rifornimenti quotidiani di carne umana dall’Africa.

Dei presunti profughi ospitati in Italia, almeno 10 mila sono gestiti attraverso la rete del Cas (Centri d’accoglienza straordinaria) da Caritas.

E si può anche fare un conto – rozzo – di quanto questa accoglienza ‘cristiana’ garantisce a Perego e soci in termini di euro: 35 euro a clandestino, significa 350.000 euro al giorno.

VERIFICA LA NOTIZIA
In un anno, sono 127.750.000 tondi tondi. Una enormità. Tanto per dare un senso alla cifra, con 120 milioni Mondadori comprò RCS Libri. Un fatturato da multinazionale, della falsa carità.

Ora, quando un vescovo vi dirà con l’acquolina in bocca che bisogna accogliere, sapete perché. Vi fareste visitare ai polmoni in una clinica che vende sigarette?



Lascia un commento