Lo sapevate? Ai profughi anche la liquidazione di fine rapporto



Sono attualmente 1126 i richiedenti asilo ospitati nei 18 Comuni del Ferrarese che hanno aperto le cosce all’accoglienza. Il più ‘aperto’ è il comune di Vigarano, che ne ospita 62, secondo dopo il capoluogo Ferrara che ne conta ora 480.

VERIFICA LA NOTIZIA
E proprio da Vigarano si apprende di una regola poco conosciuta, che prevede una ‘piccola’ liquidazione per il profugo, una volta che viene riconosciuto tale. E non parliamo di persone in fuga da guerre che non ci sono, ma semplicemente impossibili da espellere: “Si tratta di un piccolo gruzzoletto di 250 euro – spiega Annalisa Berti, coordinatrice del Servizio Accoglienza – che li aiuta a prendere una stanza in affitto o a comprare un biglietto del treno per ricongiungersi con i familiari”.

Dopo un duro lavoro di anni in hotel, 250€ di liquidazione sono il minimo.



Lascia un commento