CENTRO PROFUGHI IN QUARANTENA: EPIDEMIA DI TUBERCOLOSI – VIDEO

VERIFICA LA NOTIZIA
Ieri, giovedì, il sindaco di Candia, Stefano Tonetti, ha imposto con un’ordinanza ai richiedenti asilo presenti in paese di restare nella struttura che li ospita fino a quando non sarà stata risolta l’emergenza sanitaria scattata dopo il ricovero di un fancazzista infetto da Tbc.

DIFFUSIONE TUBERCOLOSI

Oggi l’ordinanza è stata revocata, dopo pressioni.

CLICCA

Lascia un commento