FAMIGLIE ITALIANE SEMPRE PIU’ POVERE, 1 SU 10 POVERISSIMA



L’11,9% delle famiglie italiane vive in condizioni di ”grave deprivazione materiale”.
Lo rileva l’Istat nel dossier sul Def presentato questa mattina nel corso di un’audizione nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato.

”Sappiamo che il governo ha messo in campo una serie di provvedimenti importantissimi per quanto riguarda la lotta alla povertà”, ha millantato il direttore del dipartimento dell’Istat, che casualmente è di nomina governativa.

VERIFICA LA NOTIZIA
”Nonostante il miglioramento (?) delle condizioni economiche delle famiglie non si è osservata una riduzione dell’indicatore di grave deprivazione materiale. Si tratta della quota di persone che sperimentano sintomi di disagio di vario tipo”. Quota rimasta “stabile” rispetto all’anno precedente, nonostante sia migliorato “il mercato del lavoro, la crescita economica e la disuguaglianza”. In particolare nell’ultimo anno questo indice ”peggiora soprattutto per le persone anziane”.

Il mondo del lavoro è migliorato solo nelle statistiche, perché i disoccupati non lo cercano più. Intanto, il governo è sì impegnato, nel traghettare fancazzisti da mantenere in hotel.



Lascia un commento