STUDENTE ‘BLASFEMO’ MASSACRATO DAI COMPAGNI ISLAMICI – VIDEO CHOC

VERIFICA LA NOTIZIA
Uno studente di giornalismo è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco nell’Università “Abdul Wali Khan” di Mardan dai compagni di scuola islamici che lo accusavano di blasfemia. Dopo aver sparato al giovane, gli islamici si sono accaniti sul suo cadavere a colpi di bastone, nel video la furia della folla islamica. Nei disordini altri cinque studenti sono rimasti feriti.


Lascia un commento