Bufale: stavolta Boldrini ha ragione e diffondere notizie false fa il suo gioco



Laura Boldrini stavolta ha ragione. Ed ha così l’occasione di fare la vittima, risultato ottenuto da chi non verifica le notizie che diffonde. La foto di una giovane ragazza descritta come una sorella minore del Presidente della Camera che lavora nel campo della gestione dei migranti riguarda in realtà l’attrice Krysten Ritter che interpreta Jessica Jones nell’omonima serie tivù prodotta da Netflix.

VERIFICA LA NOTIZIA
Personaggi come Boldrini si combattono con le vere notizie di quello che combinano. Diffonderne di false non fa che danneggiare l’informazione indipendente. In questo modo, pubblicando notizie inventate, date loro l’opportunità di chiedere la censura, è stupido.

Non è la prima volta che ci tocca ‘difendere’ Boldrini dalle ‘fake news’ e, sinceramente, vorremmo anche fosse l’ultima.



Lascia un commento