CASETTE PER TERREMOTATI USATE PER OSPITARE I PROFUGHI

Operazioni di montaggio in corso nei pressi dei campetti sportivi. I moduli sono destinati ad accogliere una ventina di richiedenti asilo. Tutto questo, mentre nelle zone terremotate si ‘estraggono a sorte’ i ‘fortunati vincitori dei moduli abitativi’.

VERIFICA LA NOTIZIA

Sul posto, a “vigilare”, senza forme di protesta particolari, era presente Matteo Carapellese, collaboratore della società sportiva a cui, nei mesi scorsi, era stata revocata la gestione della struttura sportiva della Besanza, dove i moduli sono stati collocati stamattina. Le operazioni di montaggio proseguiranno oggi e domani. Vige il divieto di sosta sul parcheggio della Besanza e in via Lungotorrente Barassi, mentre il transito viene bloccato solo in coincidenza con il passaggio dei tir.

I moduli abitativi per i terremotati? Spiacenti, inviati a Ventimiglia – FOTO

Quando vi chiedete come mai ai terremotati i moduli abitativi arrivano ‘con calma’, pensate ai fancazzisti. Se li beccano loro, hanno la precedenza sui nostri.



Lascia un commento