SCAFISTI UMANITARI SCATENATI: RACCATTATI 2.000 CLANDESTINI IN POCHE ORE

Dall’alba è scattato un intenso “traffico” di gommoni, barconi e barchini, carichi di clandestini davanti alle coste della Libia, con numerose telefonate agli scafisti umanitari. Gli interventi già conclusi, coordinati dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera e tutti svolti fuori dalle acque italiane – difficile dire se in quelle territoriali libiche – sono stati 17 e sono stati raccattati oltre 1.500 fancazzisti. Altre operazioni sono tuttora in corso.

VERIFICA LA NOTIZIA
VERIFICA LA NOTIZIA
Stuprano e spacciano, ma continuano a scaricarli in Italia. O forse proprio per questo, continuano a scaricarli in Italia.



Lascia un commento