Erdogan scatenato su bando velo: “Vietate anche la kippah agli Ebrei”

E’ scatenato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, e torna ad attaccare la decisione della Corte di giustizia UE che permette di vietare il velo islamico nei luoghi di lavoro ai paesi membri.

“Siamo stanchi di tutto questo. Voi dite che è libertà di religione. Io vi sfido a vietare la kippah”, ha detto Erdogan, durante un comizio a sostegno del referendum sul presidenzialismo, nel quale ha anche invitato i suoi connazionali a sommergere l’Europa di figli.

Intanto c’è un particolare: gli Ebrei non si fanno saltare in aria e non nascondono il machete sotto la kippah. E poi, ogni paese ha il diritto a decidere chi può vivere entro i propri confini: e voi non vi vogliamo.

Per inciso: la corte UE ha proprio deciso quello che vuole Erdogan, non ha vietato il velo, ma ha permesso di vietare tutti i simboli religiosi dai luoghi di lavoro, Crocifisso compreso. Come se fosse la stessa cosa. Anche per questo è tempo di lasciare la UE.



Lascia un commento