Parroco accoglie 2 profughi in Canonica: momenti di ‘fraternità’



Da ottobre dello scorso anno, le parrocchie di Bronzola e Fiumicello di Campodarsego, in collaborazione con la Carita$ diocesana e tramite la cooperativa “Villaggio Globale”, ospitano a spese dei contribuenti due fratelli richiedenti asilo provenienti dalla Nigeria: Emmanuel, 27 anni, e Kelvin, 20 anni. Come sapete la Nigeria è in guerra con il pianeta Nibiru.

Emmanuel e Kelvin sono stati accolti nella canonica di Bronzola, dove attualmente condividono gli spazi comuni e i pasti con il parroco don Mattia e il diacono Federico Talone, che diventerà prete il prossimo giugno.

VERIFICA LA NOTIZIA
VERIFICA LA NOTIZIA
Sono molto coinvolti nell’accoglienza anche gli educatori di Azione cattolica, che non mancano mai di invitarli a momenti ‘formativi e di fraternità’.

Non sapevamo che ora si chiamassero “momenti formativi e di fraternità“. Dobbiamo evolvere il nostro vocabolario!

Insomma, due colleghi di Don Contin si sono fatti due nuovi amici coi quali condividono gli ‘spazi comuni’. E voi pagate. Uniscono l’utile al ‘dilettevole’.



Lascia un commento