Choc, Ranieri esonerato dal Leicester



fact_iconClaudio Ranieri è stato esonerato dal Leicester.

Claudio Ranieri è stato clamorosamente licenziato dal Leicester City. La decisione, brutale, di licenziare dell’uomo che ha realizzato probabilmente il più grande trionfo nella storia del calcio inglese è stata presa dopo la sconfitta, tra l’altro recuperabile e per certi versi positiva, 2-1, in Champions League a Siviglia.

Il club ha confermato l’esonero poco fa, definendo la decisione ‘dolorosa’ ma ‘necessaria’.

Ok, il calcio è un baraccone. Ok, conta cosa fai e farai, e non quello che hai fatto. Ma ci sono limiti. In questo modo, oltre ai risultati sportivi, comunque sempre rimediabili, hanno anche sciupato qualcosa di speciale. Ma la vita non è un film, e dopo i titoli di coda c’è sempre tempo di tempo di sciupare il finale.



Lascia un commento