Meningite: nuovo caso in Lombardia, 50 a rischio



Salgono a undici le persone colpite da meningite in Lombardia dall’inizio dell’anno. Il nuovo caso, confermato dalla Regione dopo quello del 14enne ricoverato in prognosi riservata al San Raffaele, riguarda un giovane di 19 anni ricoverato sabato agli Spedali Civili di Brescia con sepsi meningococcica. Al momento le sue condizioni sono stabili. Ancora da stabilire il ceppo.

Il giovane di Robecco d’Oglio in provincia di Cremona, frequenta l’Itis Pascal di Manerbio in provincia di Brescia ed è stata già avviata la profilassi per una cinquantina di persone, tra familiari, amici e compagni di scuola del ragazzo. Le condizioni del giovane vengono definite “stabili”.

CEPPO MENINGITE CHE COLPISCE IN ITALIA RILEVATO IN NORDAFRICA…

Degli 11 casi del 2017, il 33% era del sierotipo B, il 56 del ceppo C e il restante del W135.



Lascia un commento