Rivoluzione robotica eliminerà 40% lavori: ecco il magazzino senza magazzinieri – VIDEO

Battiamo spesso sul tasto della rivoluzione robotica prossima ventura, perché causerà l’ennesimo disastro sul mercato del lavoro, erodendo non più solo i lavori in fabbrica con l’automazione, ma anche nei servizi.

In questo contesto, che se affrontato in modo intelligente può essere positivo per una società come la nostra con poche nascite, importare immigrati diventa la cosa più demenziale possibile da fare.

Una mano robotica raccoglie la frutta in un supermercato automatizzato. Sviluppato da un team di riercatori britannici presso un rivenditore di generi alimentari della catena Ocado, il robot è stato dotato di una pinza in gomma morbida che non danneggia i frutti. Ma questa mano gommosa è solo un elemento di esperimenti nel campo della robotica e dell’automazione. Il tutto è incluso in un magazzino intelligente automatizzato a Hatfield, a circa 20 miglia a nord del centro di Londra che dispone di 18 miglia di nastri trasportatori.

Uno studio dell’Università di Oxford ha previsto oltre il 40% delle occupazioni puo’ essere automatizzata.

In questo caso, l’obiettivo è quello di creare una mano robotica in grado di raccogliere tutti gli oltre 46.000 articoli offerti dal supermercato online e gestirne la distribuzione.

Non date retta agli analfabeti funzionali come Boldrini: gli immigrati non servono. Se non a creare presenti e future sacche di povertà e degrado.


Lascia un commento