UE: “Italia si prepari ad altri 200 mila sbarchi africani”



“L’Italia deve attendersi quest’anno l’arrivo di un numero di migranti simile a quello sbarcato sulle sue coste nel 2016 in provenienza dalla Libia, non meno di 180.000 sbarchi illegali di africani senza diritto d’asilo”.

Lo ha affermato il direttore dell’Agenzia europea per il ‘controllo’ delle frontiere (Frontex), Leggeri.

“L’anno scorso c’e’ stato un aumento del 17 per cento del flusso migratorio a partire dalla Libia, con circa 181 mila sbarchi illegali sulle coste italiane: dobbiamo prepararci ad affrontare simili numeri anche quest’anno” ha avvertito Leggeri nel corso di una conferenza stampa.

Altri 200.000 fancazzisti africani. Clandestini. Che però il governo abusivo piazzerà per anni in hotel a fare compagni agli altri 500 mila sbarcati in questi tre anni. Con costi oltre ogni immaginazione.



Lascia un commento