Bufala Ansa su Putin che “depenalizza violenze domestiche”



putin-depenalizza-violenze-domestiche

Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato la controversa legge che depenalizza i “maltrattamenti in famiglia”, declassandoli a “illecito amministrativo”.
La legge – aspramente criticata dagli attivisti per la difesa dei diritti umani – prevede che le violenze in famiglia costituiscano reato solo se chi le ha commesse è già stato condannato per lo stesso motivo o se le percosse hanno provocato gravi danni fisici. In caso contrario potranno essere punite con una multa fino a 470 euro e con, al massimo, 15 giorni di detenzione.

Promemoria agli spacciatori di bufale dei media di distrazione di massa:

Bufale: la Russia non ha decriminalizzato le violenze domestiche

Perché insistere nel diffondere una notizia palesemente falsa?



Lascia un commento