Piaggio immagina il futuro e lancia KILO e GITA: le ‘valigie robot’



Il Gruppo Piaggio ha presentato GITA e KILO, i primi progetti sviluppati da Piaggio Fast Forward (PFF), società costituita e controllata da Piaggio.

VALIGIA MOBILE — GITA è un veicolo autonomo, intelligente, ideato per assistere le persone. Trasporta fino a 18 kg, osserva, comunica. Può seguire una persona raggiungendo i 35km/h e sa muoversi in autonomia in un ambiente mappato. La forma sferica ed il design pulito ne caratterizzano la personalità. KILO è il “fratello maggiore” di GITA, e grazie ad una più ampia capacità di carico può trasportare fino a 100 kg di peso nel suo vano da 120 litri. Ha una straordinaria stabilità grazie all’appoggio su tre ruote. Entrambi sono la risposta alle necessità future di un nuovo concetto di mobilità, veicoli di trasporto leggero che riposizionano l’uomo al centro dell’innovazione per dargli maggiore autonomia e una migliore qualità della vita.

Il futuro è la robotica. Ma non siamo pienamente convinti sia ‘questo tipo’ di robotica.



Un pensiero su “Piaggio immagina il futuro e lancia KILO e GITA: le ‘valigie robot’”

  1. E quale futuro vedete per la robotica? È un articolo solo di critica dei migranti (condivisibile) oppure avete una visione ben precisa del fenomeno robots?
    Spero mi possiate rispondere perché sono molto curioso. Grazie mille

Lascia un commento