Australian Open, Cronista sospeso per avere notato somiglianza Venus Williams



Doug Adler, ex giocatore e oggi telecronista di ESPN, è stato sospeso dall’emittente americana per un presunto commento razzista su Venus Williams. “She misses a first serve and Venus is all over her” dice Adler, 58 anni, durante il match tra la Williams e la svizzera Stefanie Voegele. Poi arriva la frase incriminata: “You see Venus move in and put the gorilla effect on. Charging”.

Adler sostiene di avere utilizzato il termine guerrilla (guerriglia), la cui pronuncia è molto simile, ma per precauzione (ridicoli) – come detto – ESPN lo ha comunque sospeso



Lascia un commento