Meningite: colpito bimbo di 3 anni a Salerno, profilassi all’asilo



Un bambino di quattro anni è stato colpito da meningite a Cava de’ Tirreni (Salerno), e si trova ricoverato in terapia intensiva nell’ospedale Cotugno di Napoli.

La prognosi è riservata, ma secondo quanto si apprende il piccolo non sarebbe considerato in pericolo di vita.

Il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli, ha disposto l’immediato avvio della profilassi per tutti i soggetti interessati, in particolare per i bambini che frequentano la stessa scuola dell’infanzia. Il plesso scolastico domani sarà oggetto di una pulizia straordinaria.



Lascia un commento