MENINGITE IN CENTRO PROFUGHI CONETTA



E’ ricoverato, a spese dei contribuenti, nel reparto di malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera di Padova: si tratta di un giovane fancazzista (profugo) ospite del Centro di Cona (quello della sommossa) soccorso la notte scorsa per un caso di meningo-encefalite. Si tratta di un cittadino del Bangladesh di 19 anni: come sapete infuria una guerra onirica in Bangladesh.

Diranno che non è ‘contagiosa’. Direbbero di tutto per non ‘turbare’ i cittadini.

MENINGITE DA DOVE PARTONO I BARCONI - CLICCA
MENINGITE DA DOVE PARTONO I BARCONI – CLICCA


Lascia un commento