Facebook: il video bufala che infetta gli utenti



Si apre con una frase che invita a cliccare sul link “Hei, che ci fai in questo video?”. Il messaggio di solito proviene da un utente amico già infettato a sua volta e invita ad aprire un video in cui appare la foto della propria immagine del profilo.

Chi lo clicca, immaginando di vedere un video in cui non sa di essere mai apparso, si troverà infettato dal virus. Il messaggio viene subito inoltrato ai propri contatti rischiando di “contagiare” altri utenti.

Cliccando si apre una pagina Facebook dal nome “Ad Facebook Evita”, che promette di bloccare le pubblicità sul social network. In realtà scaricando l’estensione parte l’installazione di un software dannoso per tutti i computer.

La pagina della polizia di Stato, “Una vita da social”, ha prontamente descritto e messo in allarme gli utenti dei rischi che si corrono cliccando su questo virus. Per evitare problemi bisogna cestinare il mesaggio senza leggerlo, così da bloccarne la diffusione.



Lascia un commento