UOMO ARMATO IRROMPE IN CONVENTO, DONNA SGOZZATA: FUGGITO

Condividi!

Un uomo armato e incappucciato ha fatto irruzione in un centro che ospita religiosi a Montferrier-sur-Lez, a nord di Montpellier, nel sud della Francia. Ci sarebbe, al momento, almeno un morto.

Sono intervenute le teste di cuoio e l’operazione è attualmente in corso. La prefettura ha confermato che una donna è stata uccisa, sgozzata. Nel pensionato ci sono circa 70 monaci.

Circa 59 persone che risiedono nel convento sarebbero state messe in salvo. Il terrorista è ancora a piede libero.




Lascia un commento