CEDE ARGINE, ESONDA TORRENTE: 1.800 BLOCCATI, EVACUAZIONE



E’ esondato il torrente Chisola a Moncalieri e a La Loggia, a pochi chilometri da Torino. Almeno 1.800 persone sono bloccate nelle loro case ed è in corso l’evacuazione da parte dei vigili del fuoco. L’esondazione del Chisola è stata causata dal cedimento di un argine di Vinovo.

A Garessio e Ceva nel cuneese, per l’esondazione del Tanaro, i danni più gravi dell’eccezionale ondata di maltempo in Piemonte; oltre al Tanaro in piena anche i fiumi vicino Torino: Po, Dora, Sangone, Ellero, San Michele, Messa, Ollasio. In Liguria preoccupa l’Argentina e il Bormida; mareggiate sulla costa di Savona. Ma le piogge torrenziali sommergono oggi anche il Sud: la Calabria, dove un giovane è stato salvato dalla corrente, e la Sicilia, con Sciacca devastata dall’alluvione.



Lascia un commento