Emergenza cementificazione al Sud



Nel 2015 in alcune Regioni del Sud Italia il numero di costruzioni abusive è arrivato al 60-70% di quelle autorizzate. E’ quanto ha denunciato il presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, nel corso di un’audizione alle commissioni Ambiente e Agricoltura del Senato. “Si tratta di una deriva pericolosa verso situazioni di sostanziale irrilevanza della pianificazione urbanistica”, ha commentato.

La soluzione? Più abitanti importati così da esasperare ancora di più la cementificazione.



Lascia un commento