NAVE MARINA SCARICA 837 AFRICANI INFETTI IN CALABRIA

Condividi!

Prosegue senza sosta il piano kalergi di sostituzione etnica portato avanti dal governo Renzi. Più terroristi, più malattie.

E’ approdata nel porto di Corigliano Calabro la nave della Marina militare Bettica con a bordo 837 clandestini provenienti da Paesi africani, quasi tutti uomini.

Moltissimi i casi di scabbia mentre sono in corso i triage medici, a spese nostre, per verificare altre patologie come Meningite, Tubercolosi e simili.

I coloni africani saranno trasferiti con i pullman in diverse regioni, mentre i sedicenti minori non accompagnati saranno affidati al Comune di Corigliano che sta procedendo ad individuare eventuali strutture di accoglienza a spese della cittadinanza locale.

Su nave Bettica proprio ieri è anche nata una figlia di africani: si portano avanti.

LA MARINA MILITARE E’ ORMAI, COME QUASI TUTTI GLI ALTRI ORGANI DELLO STATO, NEMICA DEL POPOLO.




Lascia un commento